fbpx

Ortodonzia pediatrica

Con l’ortodonzia pediatrica è possibile controllare e migliorare l’allineamento dei denti, assieme ad un’analisi approfondita del viso, della muscolatura e delle articolazioni della bocca per uno sviluppo armonico del viso del bambino.

La prima visita ortodontica dovrebbe essere fatta tra i 3 e i 6 anni di età in modo da poter intercettare il prima possibile eventuali necessità.

Un team dedicato alla cura dei tuoi bambini

Portare i propri bambini dal dentista non è mai un’impresa facile, ma è proprio l’infanzia il momento più importante in cui cominciare a prendersi cura della salute dei propri denti.

Non bisogna aspettare, infatti, che insorgano determinati problemi di carie o di altra natura, sulla dentatura decidua (denti da latte) o su quella permanente. È quanto mai opportuno, invece, sottoporre i bambini a periodiche visite di controllo per verificare il corretto sviluppo dell’arco dentario e l’adeguatezza dell’igiene orale.

CMO Studio Dentistico Il Dott. Magon con un nostro piccolo paziente

La prima visita dei bambini dal dentista

La prima visita al bambino viene fatta appena diventa collaborante, di solito verso i 6 anni. Il nostro consiglio è quello di anticipare il prima possibile l’incontro con i nostri dentisti, in modo che il bambino si abitui senza timore alla poltrona.

Fortunatamente in CMO non sembra di essere in uno studio dentistico, ma in un ambiente accogliente in cui i nostri bambini si sentono sempre accolti e a casa.

I nostri dentisti inoltre sanno come approcciarsi al tuo bambino. Sarà bello vedere i bambini come entrano tranquilli in CMO ed escono ancora più sorridenti!

Nel primo incontro conoscitivo il nostro dentista cercherà di far conoscere al bambino tutti gli strumenti che verranno utilizzati durante le sedute in modo amichevole e scherzoso.

Prevenire fin da bambini la salute dei denti

Grazie ad una panoramica radiografica valuteremo lo stato dei dentini del bambino. Per noi è importante infatti comprendere  se sono presenti i denti da latte o i denti permanenti in modo da mettere in atto tutte le cure necessarie nei tempi migliori.

Dopo la prima visita di valutazione i nostri Dentisti definisco i piani di cura necessari. 

Sistemi di apparecchi ortodontici fissi, o apparecchi mobili o apparecchi invisibili vengono proposti a seconda dei casi, sempre guardando alle necessità del bambino per proporre la soluzione migliore, personalizzata e meno invasiva possibile.

CMO Studio Dentistico Il Dott. Magon con un nostro piccolo paziente
CMO Studio Dentistico Il Dott. Magon visita un bambino nostro paziente

Senza ansia o paura dal dentista dei bambini

Quando i bambini sono più agitati o impauriti i nostri Dentisti propongono ai genitori di utilizzare una tecnica di leggera sedazione cosciente, per rilassare il bambino nel tempo della seduta.

Questa tecnica di leggera sedazione utilizza il protossido d’azoto, ovvero un gas miscelato con l’ossigeno da un macchinario di avanzata tecnologia che somministra solamente la quantità necessaria a rilassare il bambino.

Non c’è alcun pericolo o controindicazione all’utilizzo del protossido d’azoto! Il bambino ne beneficerà e l’effetto dura solo per il tempo della visita, senza conseguenza per le ore successive.

Un caso di successo

Intercettare subito eventuali interventi necessari permette di risolvere problemi in anticipo, che si potrebbero ripercuotere in età adulta, e velocizzare la cura ortodontica perché i bambini hanno una struttura più malleabile rispetto agli adulti.

Inoltre l’affiancamento logopedico e osteopatico permette di facilitare e velocizzare il processo ortodontico.

Clicca di seguito per approfondire un caso di successo di ortodonzia intercettiva.

Dott. Giampaolo Zanotto CMO Studio Dentistico

Eccellenza, benessere, ascolto. Benvenuto in CMO.

«Da 25 anni curo i miei pazienti per ridonare la libertà di sorridere grazie alla passione e alla formazione costante»

Iscriviti per ricevere GRATIS la guida “Denti Bianchi: Tutti i Segreti”, conoscere la mia storia, le novità e gli aggiornamenti di CMO via email.