Che cos’è un impianto dentale?

L’impianto dentale è una vite che viene inserita dal dentista nella mascella o nella mandibola del paziente, e che sostituirà la radice naturale di un dente mancante.
Dott. Giampaolo Zanotto durante una visita

Apri e vai all'argomento

L’impianto dentale è una vite che viene inserita dal dentista nella mascella o nella mandibola del paziente, e che sostituirà la radice naturale di un dente mancante.
Solitamente è realizzato in titanio medicale, materiale altamente biocompatibile, cioè che viene ben accettato dall’organismo.
I casi di allergia al titanio sono rari: parlane comunque con il tuo dentista, che saprà fornirti tutte le risposte necessarie.

L’impianto dentale rappresenta una soluzione moderna, rapida e affidabile per tutti i casi in cui si verifica la perdita di uno o più denti. L’impianto in titanio medicale che viene inserito al posto della radice naturale si integrerà naturalmente con l’osso della mandibola o della mascella grazie a un processo biologico denominato osteointegrazione. Una volta che la nuova “radice artificiale” si sarà integrata con l’osso sarà possibile applicare una protesi dentale fissa per ripristinare così la presenza del dente mancante.

Ricorda che la visita medica rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico. È consigliabile effettuare una visita e ricevere un parere completo da uno specialista che potrà verificare se ci sono tutte le condizioni necessarie per poter iniziare un trattamento terapeutico di questo tipo.

Indice dei contenuti

Contattaci

Compila il modulo.
Ti contatteremo il prima possibile.

Potrebbe interessarti...

Erika De Vincenzi

Hai bisogno di altre informazioni?

Lasciaci il tuo numero di telefono.
Ti contattiamo noi!