fbpx

Tutte le info sul COVID-19 per i pazienti CMO. Scopri di più >

Pulizia Denti e Covid. È possibile?

È una delle domande frequenti che i pazienti di tutte le età si fanno in questo periodo.

 

È possibile andare dal dentista? È possibile eseguire la pulizia dei denti con il Covid in corso?

 

La verità è che non c’è nulla da temere: pulizia denti e Covid non hanno nessuna controindicazione.

 

Il nostro studio CMO riceve dal 2006 i certificati ISO-9001 che attestano la rigorosa procedura di protocolli di igiene, sterilizzazione e sicurezza.

 

Oggi, dopo l’arrivo del Covid, abbiamo rafforzato ancora di più questi protocolli, per fare in modo che la seduta di pulizia dei denti (la cosiddetta “igiene orale”) sia altamente sicura per i pazienti e i nostri operatori.

 

Come funziona la seduta di pulizia dei denti durante il Covid?

 

È molto semplice. Una volta prenotato l’appuntamento riceverete un vademecum via SMS che vi illustra passo a passo la procedura e i livelli di sicurezza.

 

Una volta arrivati in studio vi verrà misurata la temperatura. Poi potrete igienizzarvi le mani con l’apposito liquido ed eventualmente chiedere una mascherina se per caso l’avete dimenticata.

 

Ci saranno dei comodi armadietti forniti di chiave per depositare borse, zaini e oggetti che non servono durante la visita.

 

Indosserete i calzascarpe prima di entrare nelle stanze operative, seguendo le indicazioni di una delle nostre accoglienti Assistenti.

 

Durante la seduta per la pulizia denti i nostri igienisti vi rassicureranno su tutte le procedure e dispositivi di protezione che vengono usati per evitare contatti e diffusioni di virus, come il Covid.

 

La pulizia denti, anche in tempi di Covid, sarà sempre la stessa:

  • fastidio e dolore minimizzato, grazie alle tecniche moderne di igiene orale che abbiamo adottato;
  • igienisti attenti alle tue esigenze, che sapranno metterti a tuo agio;
  • musica o film personalizzati sulle tue preferenze, per rendere ancora più piacevole la seduta.

In sintesi. Pulizia Denti e Covid non sono un problema in CMO. Siamo sempre pronti ad accogliervi e farvi sentire a casa vostra, in totale sicurezza.

 

Vi aspettiamo!

Richiedi informazioni

Compila il modulo per essere ricontattato da Erika o Barbara, le nostre segretarie.

Non vediamo l’ora di accoglierti a casa nostra per conoscere la tua storia. Il nostro studio dentistico si trova a Nogara, vicino a Verona, Legnago, Mantova e Ostiglia.

Se hai domande o desideri più informazioni contattaci, faremo il meglio per aiutarti!

L’importanza della prevenzione orale

Lo sapevi che l’OMS definisce la salute come lo “stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non solo l’assenza di malattia od infermità”?

 

Così anche la salute orale non vuol dire solo assenza di carie o avere i denti bianchi, ma molto di più.

 

Ad esempio è noto che:

📌 ci siano correlazioni tra una malocclusione dentale e una scorretta postura corporea

📌 la posizione di labbra, lingua e guance influenzano la fonetica e il nostro modo di parlare 

📌 una cattiva igiene orale porta disagi sociali per l’imbarazzo di sorridere

 

Il Ministero della Salute ci dice che “la mancanza di adeguati interventi di prevenzione porta ad alti valori di prevalenza di carie e di parodontopatie, con perdita precoce di elementi dentari causa di edentulismo (parziale o totale) e di conseguenti disagi funzionali ed estetici”.

 

Per evitare questi problemi occorre:

✅ una corretta igiene orale

✅ una corretta igiene alimentare

✅ sottoporsi regolarmente a visite periodiche dal dentista per prendere consapevolezza, imparare a curarsi e così prevenire, identificare e curare eventuali patologie.

_________

Fonte: www.salute.gov.it

Igiene orale CMO

Sai qual è la malattia orale più diffusa al mondo?

È la carie!

 

La carie si sviluppa tramite dei batteri che permangono sul dente e la loro presenza sviluppa un ambiente acido.

 

L’acido danneggia lo smalto del dente, rendendolo più debole e sciogliendolo.

 

In questo modo i batteri riescono a forare la superficie dello smalto indebolito e hanno accesso al dente.

 

Così incominciano letteralmente a scavare il dente.

 

Come evitiamo questa situazione?

 

Ecco alcuni consigli pratici:

 

  1. Spazzolare i denti almeno tre volte al giorno, dopo i pasti principali, possibilmente per una durata di 2-3 minuti.
  2. Lo spazzolino elettrico è consigliato nella maggior parte dei casi:
    • È più facile da utilizzare
    • A parità di utilizzo rispetto allo spazzolino manuale può garantire risultati migliori
    • Lo spazzolino normale fa fatica a raggiungere tutti i punti più difficili da pulire
  3. Prendersi cura delle zone interdentali almeno una volta al giorno utilizzando comuni strumenti come il filo interdentale, lo scovolino o gli archetti. Questo è molto importante, perché tutto quello che rimane tra un dente e l’altro può generare carie e problemi alle gengive.
  4. Quello che non toglie lo spazzolino può toglierlo solo il filo interdentale.
  5. Recarsi regolarmente dal proprio dentista o igienista per un controllo e per una seduta di igiene professionale. Questo aiuta a prevenire o individuare problematiche ai denti prima che diventino problemi più seri.
  6. La frequenza consigliata per il controllo e la seduta di igiene professionale è ogni 6 mesi. Sarà poi il proprio dentista ad indicare il periodo più adatto.